sfondo

L’APPROCCIO TRANSCULTURALE ALLA PERSONA

Il corso si rivolge a chi lavora con persone provenienti da contesti culturali altri (migranti, nuove generazioni, ecc). L’obiettivo è di offrire una competenza teorica e pratica per la comprensione delle molteplici dinamiche culturali, sociali, psicologiche, educative e sanitarie delle persone provenienti da diversi paesi inserite in un percorso di integrazione. Si forniranno strumenti per entrare in relazione con i cittadini di origine migrante e le loro famiglie attivandone al meglio le risorse e costruendo dei percorsi di integrazione personalizzati ed efficaci. 

I docenti sono esperti dei settori di riferimento a livello accademico e dei servizi del territorio.

Il corso è realizzato in collaborazione con ASGI – Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione.

I weekend – Introduzione all’approccio transculturale:

venerdì 10 Marzo: Basi teoriche dell’approccio transculturale (Inghilleri)

sabato 11 Marzo:

  • Mattina: Pillole di antropologia medica applicata (Fontana)
  • Pomeriggio: clinici in ottica transculturale (Fontana)

II weekend – Mediazione e strumenti per l’approfondimento transculturale

Venerdì 31 Marzo: Strumenti per la valutazione psicosociale 2 (Ponzini)

Sabato 1 Aprile:

  • Mattina: Strumenti per la valutazione psicosociale 1 (Ponzini)
  • Pomeriggio: Genogramma e identikit culturale (Ponzini + MLC Pakistan, Raja)

III weekend – Trauma psicologico ed esilio

Venerdì 12 Maggio: Violenza di genere e vulnerabilità nell’asilo politico. Una prospettiva antropologica (Pinelli)

Sabato 13 Maggio:

  • Mattina: Impatto fisico e psicologico dei traumi legati all’esilio (Carlin)
  • Pomeriggio: Eventi traumatici, trauma e resilienza (Carlin)

IV weekend – Religione e mediazione in ambito clinico

Venerdì 26 Maggio: Tavola Rotonda: confronto tra referenti comunità religiose Islam, Valdesi, Buddisti

Sabato 27 Maggio:

  • Mattina: famiglia, salute ed educazione in Sud America (MLC)
  • Pomeriggio: Famiglia, salute ed educazione in Cina (MLC)

V weekend – Conflitti e protezione internazionale

Venerdì 16 Giugno: Psicologia dell’emergenza e conflitto (Sbattella)

Sabato 17 Giugno:

  • Mattina: Famiglia, salute e transnazionalismo somalo (Reggi e MLC Moallin)
  • Pomeriggio: La procedura per il riconoscimento della protezione internazionale tra norma e prassi (Romano)

VI weekend – Temporalità complesse delle migrazioni e violenza strutturale

  • Venerdì 22 Settembre: Migrazioni forzate dal Corno d’Africa e disagio psichico: Il caso del Buufis (Reggi)
  • Sabato 23 settembre:

– Mattina: Violenza strutturale, percorsi migratori e servizi (Fontana)

– Pomeriggio: Identità e spazio di vita, l’esperienza dell’abitare (Rainisio)

VII weekend – La tutela dei minori

Venerdì 27 Ottobre: La presa in carico psicologica in tutela minori e con i minori non accompagnati (Pozzi)

Sabato 28 Ottobre:

  • Mattina: la tutela minorile e il punto di vista del giudice onorario (Ambrosi)
  • Pomeriggio: la normativa sulla tutela minori e minori non accompagnati (Bonzano)

VIII weekendRichiesta di asilo, prostituzione e tratta

Venerdi 10 Novembre: Quale tutela per le vittime di tratta? (Bonzano)

Sabato 11 Novembre:

  • Mattina: Ritualità e transnazionalismo nel Debt bondage nigeriano (Tolusso)
  • Pomeriggio: Richiesta di asilo e prostituzione: sospetto e pregiudizio (MLC Nigeria)

IX weekend – Sbarchi e perdite in mare. Migrazione e diritti negati

Venerdì 1 dicembre: Le frontiere italiane: meccanismi selettivi, vulnerabilità e diritto alla verità (Brambilla)

Sabato 2 dicembre:

  • Mattina: Diagnosticare la violenza: rapporto tra medicine legale e diritti umani (LABANOF)
  • Pomeriggio: Effetti intenzionali della tortura e trattamenti disumani e degradanti (Etnopsichiatria)

DOCENTI

LABANOF – Laboratorio di Antropologia e Odontologia forense- Università degli Studi di Milano

Servizio di Etnopsichiatria – Ospedale Niguarda Cà Grande

Referenti Comunità Religiose – Insieme per prenderci Cura

Daniela Ambrosi, Psicoterapeuta, Giudice Onorario Tribunale Minorenni Milano

Luce Bonzano, Avvocato Foro di Milano, ASGI

Anna Brambilla, Avvocato Foro di Milano, ASGI

Maria Vittoria Carlin, Medico psichiatra,

Marco Fontana, Psicologo, psicoterapeuta transculturale GRT

Suping Huang, Mediatrice Linguistico Culturale

Paolo Inghilleri, Professore Ordinario di Psicologia Sociale, Università degli Studi di Milano

Stella Okungbowa Mediatrice Linguistico Culturale

Barbara Pinelli, Antropologa, Escapes, Università Roma tre

Simona Ponzini, Psicologa, psicoterapeuta, GRT

Francesca Pozzi, Psicoterapeuta tutela minori

Massimiliano Reggi, Psicologo e Antropologo GRT

Nicola Rainisio, Psicologo sociale e ambientale, Università degli Studi di Milano

Maria Cristina Romano, Avvocato Foro di Milano, Asgi

Fabio Sbattella, Psicoterapeuta, Università Cattolica di Milano

Tatiana Tolusso, Ricercatrice, Università degli Studi di Milano

Teresa Torres, Mediatrice Linguistico Culturale

La durata del corso è di 9 weekend ognuno dei quali si compone di una mezza giornata di 4 ore: venerdì pomeriggio 14.00 – 18.00 e tutto il giorno di sabato 9.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00

Il costo del corso è di 1.000€

  • 10% di sconto per iscrizioni di 2 o più operatori dallo stesso ente e per ex studenti GRT
  • 20% di sconto per gli iscritti a Giovani Psicologi Lombardia

Il corso prevede il rilascio di 48 crediti ECM e dell’attestato di partecipazione.

E’ possibile iscriversi all’intero corso oppure ai 4 weekend ECM

La partecipazione è in presenza, con la possibilità di partecipazione on-line 

Per iscrizioni e informazioni: istituto@grtitalia.org